skip to Main Content

Orchestra “Vivace”

0.00

Domenica 29 novembre, ore 19.30
Chiesa di San Francesco, Grosseto

300 disponibili

COD: orchestra-vivace Categoria:

Descrizione

Rassegna “Musica in ospedale”
Domenica 29 Novembre, ore 19.30
Chiesa di San Francesco – Grosseto

ORCHESTRA “VIVACE” – Direttore. M° Massimo Merone

  • F. BachSinfonia in Re minore F 65 per due flauti e archi
  • VivaldiConcerto n. 10 da “L’Estro armonico” per 4 violini e archi
  • Ph. TelemannConcerto per 2 flauti TWV 52:e1
  • Sibelius“Suite mignonne” – per 2 flauti e archi
  • LeydenSerenata per archi

Il progetto VIVACE – ORCHESTRA CITTA’  DI GROSSETO GIOVANI nasce nel 2018 per volontà del consiglio direttivo dell’orchestra sinfonica Città di Grosseto, che istituisce l’orchestra giovanile con i soci fondatori Comune di Grosseto, Istituzione “Le Mura”, Fondazione Grosseto Cultura, Liceo Musicale “Polo Bianciardi”, Fondazione Rotariana “C. Berliri Zoppi”, Rotary Club di Grosseto, Fondazione E. e C. Fiorilli, Banca Tema. Da subito l’orchestra si è distinta in eventi musicali di qualità sul territorio grossetano, riscuotendo successi che l’hanno spinta a collaborare con varie realtà locali e non, tra queste l’Accademia Chigiana in occasione dell’insediamento dell’arcivescovo di Siena.
L’orchestra bandisce regolarmente il bando di partecipazione destinato a giovani musicisti tra i 16 e i 26 anni che, a seguito di una audizione, possono entrare a far parte del progetto “Vivace”.
Attualmente il direttore principale di Vivace è Massimo Merone.

MASSIMO MERONE dopo gli studi violinistici presso il conservatorio “L. Cherubini” di Firenze sotto la guida di L. Gamberini e di C. Lazari si è perfezionato presso la scuola di Musica di Fiesole con R. Zanettovich, presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena con il celebre trio di Trieste, presso la scuola di musica internazionale del Trio di Trieste a Duino (TS), presso l’accademia di musica di Firenze sotto la guida di C. Rossi.
Come violinista svolge attività concertistica e solistica in varie formazioni cameristiche e sinfoniche;
dal 2000 ricopre il ruolo di primo dei secondi violini presso l’orchestra sinfonica “Città di Grosseto” e ne è membro sin dalla sua fondazione.
Nel 2014 ha conseguito con il massimo dei voti e la lode il diploma di secondo livello in violino barocco presso il Conservatorio di Cesena col M° Luca Giardini.
Collabora con alcuni tra i più importanti gruppi barocchi, esibendosi in prestigiosi festivals internazionali.
Interessato alla direzione, ha conseguito il diploma per direttori di coro presso la scuola internazionale per direttori di coro della fondazione Guido d’Arezzo con il massimo dei voti.
Dal 2000 dirige l’ensemble corale “ G.P. da Palestrina”, specializzato nell’esecuzione della musica rinascimentale e barocca, con cui si è esibito in Italia e all’estero.
Dal 2016 dirige il coro Ager Cosanus di Orbetello. Ha conseguito con il massimo dei voti il titolo di Direzione d’orchestra presso il conservatorio L. Cherubini di Firenze nella classe di A. Pinzauti; ha studiato inoltre con R. Gabbiani, P. Neumann, N. Corti, L. Donati, L. Marzola, W. Marzilli, A. L. King.
Ha conseguito il diploma di perfezionamento presso l’accadamia europea di direzione d’orchestra di Vicenza con R. Gessi. Nel 2012 si è distinto nei Berliner masterkurse tenuti con i Berliner Simphoniker dal M° L. Shambadal. Dirige varie formazioni sinfoniche quali l’orchestra “Città di Grosseto”, la “Florence Synphonietta”, l’orchestra “città di Arezzo”, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, l’orchestra “G. D’Arezzo”, l’orchestra OIDA di Arezzo, Capella Tiberina È docente di violino presso l’istituto musicale comunale “P. Giannetti” e presso il liceo musicale Bianciardi di Grosseto.

INGRESSO LIBERO (entrata dal lato parcheggio)

POSTI CONTINGENTATI, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: telefonando al 339 7960148 o via mail a agimus.grosseto@agimus.it

OBBLIGO DI MASCHERINA ALL’INGRESSO.

PER ACCESSO AI CONCERTI:

  1. Venire muniti di mascherina
  2. Stampare documento allegato (qualora foste impossibilitati verrà fatto compilare in loco prima del concerto)
  3. Seguire ciò che verrà indicato all’ingresso dal personale apposito
  4. Al momento della prenotazione comunicare nome e cognome, se si interviene con accompagnatore e se questi fa parte del nucleo familiare, al fine di predisporre le sedute.

Dettagli evento

Data: Novembre 29, 2020

Orario inizio: 19:30 CET

Orario fine: 21:00 CET

Luogo: Chiesa di San Francesco, Grosseto

Telefono: 339 7960148

Email: agimus.grosseto@agimus.it

Back To Top