skip to Main Content

FRANCESCO DE LUCA – CHITARRA

GIOVEDI’ 13 OTTOBRE, ORE 18.00

Aula Magna del Polo Bianciardi

Piazza de Maria 31, Grosseto

INGRESSO LIBERO
Informazioni: tel. 339 7960148, agimus.grosseto@agimus.it

 

Descrizione

Il primo appuntamento della stagione invernale Agimus a Grosseto vedrà protagonista il giovane chitarrista grossetano FRANCESCO DE LUCA.
Giovedì 13 Ottobre alle ore 18.00 presso l’Aula Magna del Polo Bianciardi a Grosseto, avremo il piacere di ascoltare il concerto del giovane musicista vincitrice del progetto Attraverso i Suoni che si esibirà con musiche di Ponce e Brower.

Francesco De Luca intraprende lo studio della chitarra all’età di 7 anni presso l’Istituto Musicale “Palmiero Giannetti” di Grosseto. Viene ammesso al Conservatorio “Rinaldo Franci” di Siena dove studia con Duccio Bianchi, Emiliano Paolo Castiglioni e Marco Del Greco e consegue dapprima il diploma accademico di I livello con il massimo dei voti e la lode poi il diploma accademico di II livello con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore della commissione. Durante il suo percorso accademico vince la borsa di studio Erasmus+ che gli consente di studiare al “Real Conservatorio Superior de Musica” di Madrid con il M. Javier Somoza. Nel 2019 risulta inoltre vincitore ex aequo della borsa di studio “Vittorio Baglioni” messa in palio ogni anno dal Conservatorio di Siena. Da anni partecipa alle masterclass annuali del M. Aniello Desiderio presso l’Accademia “Stefano Strata” e per due volte è rientrato nei migliori allievi avendo la possibilità di esibirsi nel Teatro Persio Flacco di Volterra. Negli anni ha partecipato a masterclass tenuti da maestri di chiara fama tra i quali: Carlo Marchione, Gianpaolo Bandini, Marco Tamayo, Marcin Dylla, Marco Ramelli, Adriano Del Sal, Paolo Pegoraro, Frederic Zigante, Arturo Tallini, Andrea De Vitis e altri . Ha partecipato ai corsi internazionali di perfezionamento musicale sotto la guida del maestro Emiliano Paolo Castiglioni e, in qualità di migliore allievo, ha tenuto un recital solistico nell’ambito della XXXV edizione “Tesori di Liguria: Moneglia classica”. Negli anni partecipa a concorsi nazionali e internazionali conseguendo numerosi primi premi: I premio al 10° Concorso internazionale “Città di Tarquinia”, I premio al 6° Concorso chitarristico nazionale “Davide Lufrano Chaves”, I premio al Concorso nazionale “Silver 2017” di Vinci, 1° premio assoluto al 5° Concorso regionale “Lions Club” distretto 108LA con il quale è stato selezionato per la fase nazionale del 28° Concorso musicale Europeo Lions “Thomas Kuti”. Di recente è rientrato tra i 12 vincitori del concorso “Attraverso i suoni – AGIMUS sistema futuro”. Ha suonato nelle rassegna “Morellino Classica Festival” in duo con il fratello violinista nell’ambito del progetto “La migliore gioventù toscana”. Ha partecipato ai corsi internazionali di perfezionamento musicale tenuti a Moneglia dal maestro Emiliano Paolo Castiglioni e, in qualità di migliore allievo, ha tenuto un recital solistico nell’ambito della XXXV edizione della rassegna “Tesori di Liguria: Moneglia classica”. Attualmente si sta perfezionando con il M. Christian Saggese e continua il suo percorso di perfezionamento con il maestro Aniello Desiderio.

Francesco De Luca è tra i vincitori del progetto ATTRAVERSO I SUONI nato dalla collaborazione tra le sedi A.Gi.Mus. di Firenze, Grosseto e Arezzo con la Fondazione CR Firenze. Nei territori grossetani, il progetto è sostenuto dai comuni di Grosseto e Castiglione della Pescaia.

 

INGRESSO LIBERO, PER INFO: tel. 339 7960148, agimus.grosseto@agimus.it

 

Dettagli evento

Data: Ottobre 13, 2022

Orario inizio: 18:00

Orario fine: 19:00

Luogo: Polo Bianciardi, Grosseto

Telefono: 3397960148

Email: agimus.grosseto@agimus.it

Back To Top
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.