skip to Main Content

ALESSIO MASI – PIANOFORTE

GIOVEDI’ 27 Aprile, ORE 18.00

Aula Magna del Polo Bianciardi

Piazza De Maria 31, Grosseto

INGRESSO LIBERO
Informazioni: tel. 339 7960148, agimus.grosseto@agimus.it

 

Descrizione

Il primo appuntamento dei concerti dei giovani musicisti della seconda edizione di “Attraverso i suoni” di Agimus a Grosseto vedrà protagonista un giovane pianista, ALESSIO MASI.
Giovedì 27 Aprile alle ore 18.00 presso l’Aula Magna del Polo Bianciardi a Grosseto, avremo il piacere di ascoltare il concerto del musicista vincitore del progetto Attraverso i Suoni che si esibirà con musiche di Giustini, Beethoven, Mendellsohn e Franck.

Lodovico Giustini
Sonata n. 1 in sol minore op.1
I. Balletto, spiritoso ma non presto.
II. Corrente, Allegro.
III. Sarabanda, Grave.
IV. Giga, Presto.
V. Minuetto, Affettuoso.
Ludwig van Beethoven
Sonata No.30 in Mi maggiore op.109
Vivace, ma non troppo
Prestissimo
Andante molto cantabile ed espressivo
Fanny Mendelssohn
Capriccio in Si minore H349
César Franck
Preludio, Corale e Fuga

 

ALESSIO MASI (pianoforte) si è distinto come musicista di talento vincendo il primo premio assoluto al concorso “Hermès per i talenti 2022” di Palermo, per il quale ha conseguito una borsa di studio triennale, concerti premio ed un invito speciale come studente visitatore alla Verbier Festival Academy in Svizzera.Ha conseguito il diploma accademico di I livello in pianoforte con lode e menzione d’onore al conservatorio “A.Scarlatti” di Palermo, dove continua a frequentare il corso di composizione con il maestro Loris Capister. Studia attualmente pianoforte a Firenze con Alessandra Ammara e Roberto Prosseda, frequentando il biennio accademico di pianoforte al conservatorio “L.Cherubini” ed il corso di perfezionamento in pianoforte presso l’accademia “Musicafelix”. Ha frequentato le masterclass di William Grant Naborè, Alexander Malofeev, Pietro De Maria, Andrea Lucchesini, Roberto Prosseda e Maria Narodystka. Ha frequentato per anni il corso di direzione d’orchestra del maestro Carmelo Caruso al conservatorio di Palermo ed ha partecipato ad una masterclass di Bruno Aprea. Si è esibito in oltre 50 concerti in qualità di solista, musicista da camera e direttore d’orchestra. Esegue spesso in concerto proprie composizioni e proprie trascrizioni dalle partiture orchestrali. Ha all’attivo numerose occasioni concertistiche, alcune delle quali vedranno come protagonista la sonata op.106 “Hammerklavier” di Beethoven.É risultato vincitore assoluto di numerosi concorsi nazionali, come il “Benedetto Albanese” di Caccamo ed il “Linares Villani” di Mazara del Vallo, e di una borsa di studio presso il conservatorio di Palermo come pianista da camera per le classi degli archi, grazie alla quale ha ampliato notevolmente il suo repertorio.Sotto la guida dei suoi insegnanti, sta lavorando al suo primo disco, interamente dedicato alla musica pianistica di Fanny Mendelssohn.

ALESSIO MASI è tra i vincitori del progetto ATTRAVERSO I SUONI Seconda edizione, nato dalla collaborazione tra le sedi A.Gi.Mus. di Firenze, Grosseto e Arezzo con la Fondazione CR Firenze. Nei territori grossetani, il progetto è sostenuto dai comuni di Grosseto e Castiglione della Pescaia.

 

INGRESSO LIBERO, PER INFO: tel. 339 7960148, agimus.grosseto@agimus.it, https://attraversoisuoni.it/

 

Dettagli evento

Data: Aprile 27, 2023

Orario inizio: 18:00

Orario fine: 19:00

Luogo: Polo Bianciardi, Grosseto

Telefono: 3397960148

Email: agimus.grosseto@agimus.it

Back To Top
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.