skip to Main Content

In concerto con l’Accademia Solti per i 250 anni della Guardia di finanza

In Concerto Con L’Accademia Solti Per I 250 Anni Della Guardia Di Finanza

Un concerto per tre eventi. Il prossimo appuntamento della rassegna “La voce di ogni strumento” di Agimus Grosseto, con la direzione artistica del maestro Gloria Mazzi, è per domenica 21 aprile alle ore 18 nella Sala d’onore della Guardia di finanza di Grosseto. Il concerto celebra il centenario della scomparsa di Giacomo Puccini, il 250° anniversario della fondazione della Guardia di finanza e i 20 anni dalla nascita dell’Accademia Georg Solti.

Il programma infatti prevede l’esecuzione delle più celebri arie di Puccini con l’esibizione di Hovhannes Karapetyan (basso-baritono), Caterina Meldolesi (soprano), Luiza Willert (soprano) e Jonathan Papp (direttore artistico e pianista accompagnatore), artisti dell’Accademia Solti.

I biglietti sono in vendita online sulla piattaforma TicketGate https://www.ticketgate.it/event/i-solisti-dellaccademia-solti/ e potranno essere acquistati anche prima del concerto. Il ricavato sarà devoluto a Admo, Aipamm, Aism, Avis, Compassion e La Farfalla.

«Nel momento in cui le Fiamme Gialle festeggiano 250 anni di storia – dichiara il colonnello Nicola Piccinni, Comandante provinciale della Guardia di finanza di Grosseto – l’apertura al pubblico della sala più prestigiosa dell’ex Palazzo Littorio, luogo di indiscussa rilevanza storico-artistica che, per la sua connotazione militare, risulta di norma precluso ai visitatori, rappresenta una testimonianza tangibile della stretta vicinanza del Corpo alla comunità locale. L’iniziativa intende inoltre onorare il maestro Giacomo Puccini, insignito del grado di “Appuntato ad Honorem” della Guardia di finanza in virtù dei legami di sincera stima ed amicizia stretti con i finanzieri durante la sua permanenza in Maremma».

«Una delle particolarità che contraddistinguono la nostra rassegna musicale “La voce di ogni strumento” – dichiara Gloria Mazzi, presidente e direttore artistico di Agimus Grosseto – è proprio la sinergia con le Forze dell’ordine e le caserme militari di tutta la provincia di Grosseto che diventano così sede di concerto. E questa volta, oltre a celebrare il centenario pucciniano con l’esibizione dei meravigliosi artisti dell’Accademia Georg Solti, festeggeremo in musica anche i 250 anni dalla fondazione della Guardia di finanza, che ci ospita per l’occasione nella Sala d’onore del comando provinciale. In più, ricorre quest’anno anche il ventennale di attività dell’Accademia Georg Solti. Un concerto imperdibile, dunque, anche per le finalità benefiche di tutti gli eventi Agimus».

La “Georg Solti Accademia” è nata nel 2004 per volontà di Valerie Solti, in memoria del leggendario maestro ungherese, e ha sede a Castiglione della Pescaia. L’Accademia seleziona nuove voci della lirica provenienti da tutto il mondo, offrendo loro la possibilità di perfezionarsi con artisti internazionali come – tra gli altri – Josè Carreras, Mirella Freni, Angela Gheorghiu, Kiri Te Kanawa. In vent’anni di attività l’Accademia ha contribuito a formare oltre 200 cantanti e pianisti accompagnatori.

La rassegna “La voce di ogni strumento” ha il patrocinio del ministero della Difesa e del ministero della Cultura e il patrocinio delle istituzioni locali (il Comune di Grosseto, la Provincia di Grosseto e la Regione Toscana), la sinergia con le Forze dell’ordine e le caserme militari di stanza in città e in provincia, il sostegno del main sponsor Castagneto Banca 1910 e di Giovanni Benini Srl concessionario Algida e il contributo dei negozi Conad di Grosseto. Agimus ringrazia i consueti partner Distilleria Nannoni, Fiorista Patrizia, Annalisa atelier, b-rush di Stefania Rustici, Centro orafo grossetano.

Back To Top
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.