skip to Main Content

Giovani in musica 2 – Luglio/Agosto 2022

“Ricomincia la musica dei giovanissimi musicisti provenienti dal territorio”

Al centro Giovanile Fabrizio De André di Piombino, torna la rassegna Giovani in Musica, un cartellone che si pone come obiettivo principale quello di valorizzare il talento di giovani, giovanissimi musicisti, assoluti protagonisti di questo cartellone.

Giovani in Musica è stata creata nel 2021, durante il delicato momento di emergenza pandemica, e riparte quest’anno in una forma più articolata: cinque concerti dedicati alla musica e ai vari ambiti musicali, dalla classica al jazz ed al rock, per arrivare al metal, al pop rock e al pop jazz.

Lo scopo di Giovani in Musica è quello di permettere ai ragazzi che studiano in scuole di musica locali (Piombino, Venturina) e nel Liceo Musicale di Grosseto, di prendere gradualmente confidenza con l’ambito professionale.

Il primo appuntamento sarà il 13 luglio con Gabriele Milani alla tromba, un giovane musicista di 16 anni, affiancato da un trio di professionisti, per una serata dedicata alla scoperta del jazz e di quei brani che ne hanno segnato la storia.

Il 23 luglio, per la prima volta la rassegna si apre alla musica classica con l’arpista Clara Comini Gatti nella suggestiva cornice del Parco del Centro Giovani.

L’11 agosto vedrà il ritorno dei Disnomia, un trio composto da artisti appena diplomati, nato proprio all’interno del liceo musicale Bianciardi di Grosseto; il loro sarà un omaggio ai brani imprescindibili del rock e a quelli immortali del metal.

La serata del 19 agosto vedrà salire sul palco i Dynamite36. Il gruppo, ormai lanciato nel panorama della musica, è anch’esso formato da artisti la cui storia ha inizio nel territorio.

Il festival si concluderà il 27 agosto, con Due Gatti sul sofà, un concerto dedicato al pop jazz che vedrà ancora una volta protagonisti gli allievi provenienti dalle scuole locali.

« Ringrazio il Comune di Piombino, nella figura dell’assessora alle Politiche giovanili e all’Istruzione Simona Cresci – dichiara Gloria Mazzi, Presidente A.Gi.Mus. Grosseto – per aver fortemente voluto questo festival. Noi come A.Gi.Mus. abbiamo tanti progetti per i giovani, quindi ci rende orgogliosi essere riusciti a fare questa nuova edizione di Giovani in Musica, così vicina a quello che sono gli obiettivi dell’Associazione: i giovani e la musica in tutte le sue forme» .

Ingresso libero.

Per informazioni: www.agimusgrosseto.it, agimus.grosseto@agimus.it, tel. +39 3397960148.

Per restare sempre aggiornati e non perdere neanche un appuntamento, seguite i nostri profili social e iscrivetevi alla nostra Newsletter.

 

 

Back To Top