skip to Main Content

“Gli anni Verdi” con Alessandro Riccio e l’Orchestra della Toscana

“Gli Anni Verdi” Con Alessandro Riccio E L’Orchestra Della Toscana

Le più celebri composizioni di Giuseppe Verdi tra musica, storia e comicità. È il concerto “Gli anni Verdi” che andrà in scena venerdì 19 gennaio al Circolo ufficiali del 4° Stormo di Marina di Grosseto per la rassegna “La voce di ogni strumento” di Agimus con l’attore Alessandro Riccio – che ne è l’ideatore e l’autore – e l’ensemble di archi e fiati dell’Orchestra della Toscana, con musiche di Giuseppe Verdi arrangiate da Francesco Oliveto.

L’appuntamento è nella sede del Circolo ufficiali, in via Costiera 65 a Marina di Grosseto: alle ore 18.30 sarà servito un aperitivo di benvenuto in collaborazione con il caseificio “Il Fiorino”, Corsini biscotti, Frantoio Franci e la cantina “I vini di Maremma” – aziende che Agimus ringrazia sentitamente per la collaborazione – mentre alle ore 19 andrà in scena il concerto.

I biglietti sono in vendita online su Ticketgate al link https://www.ticketgate.it/event/gli-anni-verdi(biglietto ridotto per i possessori della Carta Conad, per i soci di Fondazione Grosseto Cultura e per gli studenti under 19; per informazioni: 339 7960148; agimus.grosseto@agimus.it; www.agimusgrosseto.it) e nella sede del Circolo ufficiali prima del concerto. 

Gli anni Verdi” è un concerto-spettacolo che vede la rappresentazione di un Giuseppe Verdi ormai ultraottantenne ma sempre desideroso di continuare a scrivere opere grandiose, nonostante sia ormai scomparsa in lui la vena creativa. E così il celebre musicista, tra l’età avanzata e ricordi confusi, si riduce a scrivere composizioni bizzarre e arie strampalate: una testardaggine della quale fanno le spese i musicisti al suo servizio. Il tutto messo in scena da Alessandro Riccio con i musicisti dell’Orchestra della Toscana, alla terza collaborazione artistica, in uno spettacolo coinvolgente nel quale Riccio fa rivivere con leggerezza la figura di Giuseppe Verdi, compositore conosciuto e apprezzato da ogni tipo di pubblico.

L’attore e regista Alessandro Riccio (Firenze, 1972) è un artista poliedrico: le sue esperienze formative variano dalla regia alla recitazione, dalla sceneggiatura al trucco, fino a tutti gli strumenti necessari a cimentarsi nella direzione artistica e produttiva. Ha fondato la casa di produzione Tedavi ’98 e ne dirige la maggior parte delle realizzazioni teatrali. Come attore di teatro è stato allievo di Bob Marchese e Fiorenza Brogi de “Il gruppo della Rocca”. Dal 1993 è docente di recitazione teatrale e cinematografica dal 1993. È anche autore di cortometraggi di fiction (i suoi cortometraggi “Fuoco su tela” e “Su di me” sono stati distribuiti nelle sale cinematografiche dal circuito Cinehall) e sceneggiatore (ha firmato con Leonardo Pieraccioni il copione dell’ultimo film dell’attore e regista fiorentino “Pare parecchio Parigi”). 

“Gli anni Verdi” è un evento della rassegna “La voce di ogni strumento” proposta da A.Gi.Mus. Grosseto con la direzione artistica del maestro Gloria Mazzi, il patrocinio del ministero della Difesa e delle istituzioni locali (il Comune di Grosseto, la Provincia di Grosseto e la Regione Toscana), la sinergia con le Forze dell’ordine e le caserme militari di stanza in città e in provincia, la collaborazione con tante associazioni, nazionali e locali, il sostegno dei main sponsor Castagneto Banca 1910 e il contributo di Conad. Parte del ricavato dalla vendita dei biglietti sarà donato per finalità benefiche. 

Back To Top
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.